Messaggio alle nuove generazioni

Certamente ti sarai posto il problema del futuro e,  più di una volta, avrai sognato per te le situazioni più ricche di emozioni…e forse anche le più contrastanti!

Hai mai pensato ad una scelta “diversa”…  ad uno stile di esistenza particolare, che va al dì là del normale modo di concepire la vita?

Perché, secondo te, ci sono ancora oggi giovani che scelgono di seguire Gesù e si fanno Suore?

Tutta la vita è una missione ed una risposta ad una vocazione segreta, maturata nell’intimo del cuore, accarezzata silenziosamente, a volte anche per anni. Tante giovani sognano ad occhi aperti…qualcosa e qualcuno che le dovrà fare felici! Ma poi… quali delusioni talvolta
Solo DIO NON DELUDE MAI.

Ogni vocazione religiosa, però, richiede discernimento, per poter comprendere se viene da Dio.

Ma come si fa a capire quando DIO CHIAMA alla vita religiosa? Ci sono dei segni caratteristici: 
una grande sete di Dio, per esempio; un profondo desiderio di fare del  bene; la nostalgia di un Amore infinito ...

Per scegliere la vita religiosa è necessario aver incontrato Cristo, essere stati affascinati da lui, sentire il bisogno del suo grande Amore … fino ad esserne innamorati. Sì, non è possibile essere religiosi se non si è innamorati.

La persona di Cristo diventa allora
un ideale, un modello, una guida, un AMICO, il grande AMICO con cui si cerca di entrare in intimità sempre più grande attraverso: la  lettura della Parola di Dio, la preghiera  e l’Eucarestia.
Allora l’ideale che si profila all’orizzonte è quello di divenire come Lui, di vivere con Lui, di unirsi sempre più a Lui.

QUESTA E’ LA VOCAZIONE RELIGIOSA.
Non hai che da scegliere :     Se vuoi … VIENI  e VEDI.






Se vuoi saperne di  più,
puoi scrivere al mio indirizzo:


Padre Aurelio
Via Maratta 26
60123 Ancona  AN
tel. 071-2074831

 

oppure via e-mail :